Basilicata e Calabria tremano – Nel Pollino l’epicentro della scossa di 3.7

La terra ha tremato alle 23,20 del 4 Giugno. Si tratta di una scossa di
magnitudo 3.7 registrata nel Pollino.Al Al momento non sono pervenute
segnalazioni di criticità nonostante la giustificata paura da parte dei
residenti.

I comuni più vicini all’epicentro sono stati Laino Borgo, Laino Castello,
Mormanno e Papasidero in Calabria.
La terra ha vibrato anche a Cosenza e in diverse altre zone dell’entroterra,
a partire dalla valle dell’Esaro.

Quella del 4 giugno 2014 è stata una giornata particolarmente caratterizzata
da scosse di terremoto.Nell’aquilano quella di gradi 3.1 avvertita attorno
alle 22.00 e poi in mattinata scosse anche in Sicilia.

 

 

Lascia un commento