Orcia Wine Festival 2014 – Dal 25 al 27 Aprile 2014 va in scena la 5^ edizione

Ancora una ghiottissima occasione per gli amanti del buon vino italiano ma anche per coloro che vogliono avvicinarsi a quella che è ormai una vera e propria tendenza in continua ascesa.

Dal 25 al 27 aprile infatti,nel cuore della Val d’Orcia,va in scena la quinta edizione dell’Orcia Wine Festival, la manifestazionme dedicata al vino Orcia con un programma ricchissimo di iniziative che animerà San Quirico e Bagno Vignoni.

Val d'Orcia - ToscanaProprio nel percorso che unisce i due borghi protagonisti del festival si potrà tornare a rivivere il medioevo grazie ad attori che gireranno per il tragitto vestiti con abiti d’epoca ma sarà possibile anche acquistare vini, formaggi, salumi e altre delizie del territorio, raccontati e serviti ai visitatori dagli stessi produttori.

L’Orcia Wine Festival sarà anche l’opportunità di un tour di mezza giornata, per visite e assaggi immersi negli splendidi vigneti della Val d’Orcia. Il programma stilato prevede che a Bagno Vignoni venerdì 25 e sabato 26 aprile, si terrà al tramonto l’Aperivinum nel loggiato dell’antica vasca di acqua termale, con i produttori dell’Orcia che serviranno e racconteranno le loro bottiglie.
Il 26 aprile infine a Palazzo Chigi andrà in scena una cena speciale sotto le volte affrescate con rappresentazioni mitologiche e a cena saranno serviti i piatti della tradizione locale in abbinamento ai vini Orcia.

Calice di vinoL’Organizzazione Nazionale Assaggiatori di Vino, proporrà inoltre agli appasionati due tipi di degustazioni del tutto particolari. La prima è “Pillole di vino”,dedicata a  chi vuole imparare le nozioni base dell’assaggio e capire i segreti della maturazione in botte : La seconda è “Degustazioni al buio ”, una novità assoluta della manifestazione, e che prevede assaggi con gli occhi bendati usando bicchieri diversi, con vini a temperature diverse e in abbinamento a musica e cibi tipici. La multisensorialità sarà esaltata dal buio per capire come, senza la vista, gli altri sensi amplificano i loro effetti stimolando sensazioni e emozioni fortissime.

 Ulteriori informazioni sull’evento clicca qui

Lascia un commento