Pasqua 2014 – Noi puntiamo su Lago di Garda,Toscana,Capri,Ischia,Puglia.

Dove andare a Pasqua? Questo l’interrogativo di tutti coloro che abitualmente scelgono di passare lontano da casa le festività pasquali.I vari sondaggi hanno già detto che la scelta al momento tende verso l’estero con Parigi,Londra e Malta ad essere le prescelte.

Noi di www.stoinvacanza.it puntiamo invece all’Italia. Si,perchè scegliendo l’Italia scegliamo prima di tutto di volere bene alle aziende del territorio ma soprattutto lo facciamo senza che la scelta Made in Italy ci privi di qualcosa che tanti sperano di trovare altrove.L’Italia è bella tutta e ha tutte le carte in regola per poter far si che le vacanze siano indimenticabili pur spostandosi di pochi Km. Certo elencare regione per regione tutte le possibilità diventa lavoro difficile da fare ma qualche suggerimento ci permettiamo di farlo senza nulla togliere alle altre regioni,a quelle che non saranno citate.

Se siete indirizzati a Nord non  sottovalutate il Lago di Garda e i suoi dintorni.

Lago di Garda - Veneto
Lago di Garda – Veneto

Tante le occasioni di svago come ad esempio il parco divertimenti Gardaland. E poi le visite a città come Sirmione,Desenzano del Garda,Peschiera,le gite in barca o magari la scelta dei parchi naturali e dei giardini botanici.

Altra meta consigliata è la Toscana,una regione tutta da visitare e piena di opportunità.

Firenze - Toscana
Firenze – Toscana

Firenze ,Siena,Pisa le più visitate,ma come si fa a non citare la Maremma,la Versilia e tutto l’indotto toscano ricco di città medioevali che non potranno che affascinare chi sceglierà di soggiornarci.A tutto questo aggiungeteci la buona cucina da assaporare nei tanti agriturismo di qualità.

Ci piace pensare alla Campania scegliendo Capri o Ischia.

ischia - Campania
Ischia – Campania

La prima più famosa perchè meta di tante Star ma non è la sottovalutare assolutamente la seconda,Ischia,posto incantevole dove poter unire relax e primo sole stagionale,tempo permettendo. Tante le strutture alberghiere che nel corso dell’ultimo decennio si sono trasformate in veri e propri paradisi del benessere.Questa l’indicazione  per una Pasqua diversa,una Pasqua dedicata a se stessi e al proprio benessere.Se poi scegliete Capri non tornate a casa senza una bottiglia di Limoncello di Capri,quello fatto con la sola infusione a freddo delle bucce di limone di Sorrento I.G.P.

Una meta perfetta per accontentare tutti è la Puglia.

Trulli di Alberobello - Puglia
Trulli di Alberobello – Puglia

Dal Gargano al Salento c’è davvero l’imbarazzo della scelta su quale posto scegliere per la propria vacanza di Pasqua.Città bagnate dal mare o luoghi dell’entroterra,basta solo decidere se si vuol essere visitatore di magiche masserie e trulli sparsi tra campi di grano,vigneti ed uliveti o optare su destinazioni più vicine alla costa.
Vieste,Peschici e Monte Sant’Angelo sul Gargano con la possibilità Isole Tremiti a poche miglia,o Porto Cesareo,Gallipoli o Otranto scegliendo il Salento.Se la scelta cade sull’ entroterra Alberobello,Castellana Grotte o magari Castel del Monte sono da prendere in seria considerazione.

4 pensieri riguardo “Pasqua 2014 – Noi puntiamo su Lago di Garda,Toscana,Capri,Ischia,Puglia.

Lascia un commento