Stop a Uber in talia – Il Tribunale di Milano da ragione ai tassisti e blocca il servizio della startup

Stop a Uber Pop in Italia. Lo stop di una delle più ricche startup mondiali lo ha stabilito il Tribunale di Milano che ha disposto il blocco di Uber Pop, “uno dei servizi messi a disposizione dalla app Uber per il noleggio di auto con conducente su tutto il territorio nazionale .La sentenza arriva dopo le pressioni delle associazioni di categoria dei tassisti che avevano più volte denunciato Uber per concorrenza sleale.

La sentenza di Milano ordina a Uber il divieto di prestazioni su tutto il territorio nazionale,un blocco che dovrà essere formalizzato anche da Uber sul sito ufficiale per 30 giorni.
Se ciò non avverrà Uber dovrà sborsare e pagare le penali di cui la sentenza parla all’interno del suo contenuto.

I problemi di Uber in Europa legati o no alla sua legittimità sono molteplici.In Germania ad esempio,è battaglia a tutto campo da tempo, adesso c’è il macigno della sentenza arrivata dall’Italia .
Una vittoria a tutto tondo per i tassisti milanesi che hanno presentato regolare ricorso al Tribunale civile dopo le proteste dei mesi scorsi.

Lascia un commento