Venezia – Un bocciolo di rosa dedicato all’amore nel giorno della festa del Santo patrono San Marco

Il 25 aprile per Venezia non è una data come tutte le altre. In tutta Italia rappresenta il giorno della Liberazione dal regime nazi-fascista, per Venezia è anche il giorno in cui si festeggia il Santo Patrono della città, San Marco.

Questa festività è l’occasione per tornare indietro con il tempo e Venezia lo fa tirando in ballo,e rendendo protagonista assoluto,il fiore della passione, la rosa rossa.

E’ tradizione infatti, regalare alla propria amata un bocciolo di rosa, oltre a proporre ed organizzare una serie di eventi e di manifestazioni che sugellano l’importanza di una giornata così importante per tutta l’intera città lagunare.

Lascia un commento