Chicchi d’uva a capodanno. Mangiarne 12 acini serve ad augurarsi dodici mesi di prosperità

Una delle tradizioni più seguite dal popolo spagnolo vuole che si lasci l’anno vecchio e si riceva quello nuovo, mangiando dodici chicchi d’uva al ritmo dei dodici rintocchi di campana che segnano la mezzanotte del 31 Dicembre. Coloro che riescono a mangiare tutti i chicchi d’uva a tempo, avranno un anno pieno di fortuna e prosperità.I tocchi “magici” sono quelli delle campane dell’orologio in cima alla Puerta del Sol di Madrid. Questo rituale di usare l’uva come simbolo di prosperità ormai ha conquistato tutto il mondo,e non c’è notte di San Silvestro che lo stesso non si ripeta come rito propiziatorio per l’anno nuovo che sta arrivando. A tutto ciò non è esclusa l’Italia,dove proprio

Leggi tutto

Venezia eventi Stoinvacanza – Il Carnevale di Venezia

Carnevale a Venezia speciale tra maschere tipiche veneziane sempre pronte a stupire per la loro bellezza e la loro unicità.Si,le maschere di Venezia sono uniche al mondo e da tutto il mondo sono arrivati i turisti per non perdersi il fascino di tutti gli eventi veneziani. Dal Volo dell’Angelo in poi,Venezia ha regalato momenti di sana follia uniti all’eleganza di costumi e tradizioni così come il nostro album fotografico sta a testimoniare. [gdl_gallery titlestoinvacanza.it/gdl-gallery/venezia-eventi…ale-di-venezia/GALLERY” width=”155″ height=”155″ galid=”14074″ ] Però,martedì grasso,che dovrebbe segnare la fine del Carnevale,non è stato altro che il momento per cominciare a pensare alla prossima edizione,quella dove gli organizzatori già si dicono fiduciosi di poter realizzare esaltando non

Leggi tutto

Antonio Da Costa e Mike Ska il 21 Agosto Barletta- Questo nella seconda serata della Luppolata

Serata importante quella in programma a Barletta  giovedì 21 agosto.Antonio Da Costa e la sua Band per una serata senza freni,il Dj Set con Mike Ska per rivivere alla Luppolata,il villaggio più animato di Puglia, la musica dagli anni 70 ai giorni nostri. Cantante, arrangiatore, compositore,ma a noi piace dire, intrattenitore generoso,incontenibile,instancabile. Antonio Pellicoro in arte, Antonio Da Costa,entra nel mondo della musica come saxofonista,ma contrabbasso e soprattutto chitarra,sono gli strumenti dal quale riuscirà poi ad estrarre l’impensabile.Dalla sua parte la grandissima voglia esplorare tutto ciò che la musica ha di meraviglioso nella sua anima. La musica per lui è fondere le sue esperienze vissute con popoli di ethnie differenti,

Leggi tutto

Festa del Redentore 2014 a Venezia – Il clou con i fuochi d’artificio a mezzanotte.

La Festa del Redentore è senza dubbio la festa più amata e più sentita dai Veneziani che in occasione della stessa si radunano nel bacino di San Marco ad ammirare e ad attendere i fuochi d’artificio di mezzanotte. E’ l’occasione per guardare il cielo di Venezia illuminarsi grazie ai giochi di forme e colori che in questa occasione sono davvero speciali ed unici nel loro genere. La ricorrenza viene festeggiata il terzo sabato del mese di luglio e l’edizione 2014 andrà in scena sabato 19. La storia racconta di tre anni di terribile epidemia, epidemia che una volta finita vide il doge Sebastiano Venier sciogliere il voto, fatto dal suo

Leggi tutto

Festa della Sensa 2014 – A Venezia si festeggiano 2 eventi della storia della Repubblica Veneziana

Un 1 giugno speciale per Venezia,ancora una domenica di festa  per tutti i veneziani e i tanti turisti accorsi nella città  dell’amore.Turisti ancor più numerosi quest’anno anche grazie al ponte del 2 giugno che ha favorito il prolungarsi delle vacanze. La città lagunare ha festeggiato la Festa della Sensa,un’antica ricorrenza che la Repubblica di Venezia festeggiava in occasione del giorno dell’Ascensione di Cristo.Sensa è un termine dialettale veneziano e sta a significare la commemorazione di due eventi importantissimi per la storia della Repubblica. In primis si ricorda il 9 maggio dell’anno 1000 quando grazie all’intervento del doge Pietro II Orseolo, le popolazioni della Dalmazia furono soccorse dalla minaccia degli slavi. Altra ricorrenza quella di quasi

Leggi tutto

Festa del Bocolo 2014 – A Venezia,il 25 Aprile,una rosa vivente sboccia a San Marco

Se l’Italia  il 25 aprile  di ogni anno festeggia la liberazione dal nazifascismo,per Venezia e i veneziani   si celebra   una festa molto più antica  che è quella del Santo  patrono Marco Evangelista. Le reliquie del Santo ,che erano ad Alessandria d’Egitto in terra islamica, furono trafugate in modo avventuroso da due mercanti veneziani: Rustico da Torcello e Buono da Malamocco e riportate a Venezia nell’828 nascoste sotto ad un carico di carne di maiale,senza che la dogana eseguisse ispezioni  a causa del disgusto per questa carne imposto ai seguaci di Maometto. Fu una immensa gioia dei veneziani e dei pellegrini che venivano a Venezia per ammirarne le spoglie riaverle in

Leggi tutto

Il carro ” Va sull’ali dorate ” è il vincitore dell’edizione 2014 del carnevale di Putignano

Grande successo per l’edizione numero 620 del Carnevale di Putignano. Una edizione,la 620esima,dedicata a Giuseppe Verdi e alle sue opere in occasione del bicentenario dalla sua nascita. Sette i carri allestiti,con ognuno intitolato alle sue sette composizioni più note al mondo intero e  con i maestri cartapestai ad intitolare le loro opere  in chiave chiaramente carnevalesca. ” La travagliata”,  “L’Aida Dinastia”, “Ride bene chi ride la risata final”, “Rigoletto”, “Un ballo in maschera”, “Va pensiero” e ” Va sull’ali dorate” questi i nomi attribuiti ai carri che hanno sfilato per tutto il periodo del carnevale pugliese davanti a residenti e turisti arrivati da ogni parte del mondo per assistere alla

Leggi tutto

Aquilonata 2014: A Rimini,dal 12 al 13 aprile 2014 il cielo si colora per l’Ail,Associazione Italiana contro le Leucemie

Manca poco e finalmente si potrà tagliare il nastro alla nuova edizione dell’Aquilonata sul Mare,il classico appuntamento/evento di Rimini che si tiene proprio nella città romagnola e che sarà come sempre per grandi e piccini,occasione per poter stare con il naso all’insù ad ammirare i fantastici giochi di colore e movimento di centinaia di aquiloni di ogni forma e colore. Quella del 2014 è la 31esima edizione,edizione che oltre ad essere motivo di spensieratezza e di abbraccio alla primavera,sarà anche motivo di solidarietà visto che si raccoglieranno fondi per l’ AIL Associazione Italiana contro le Leucemie,con  i proventi della manifestazione  che saranno devoluti all’Ospedale Grandi Infermi di Rimini, per il

Leggi tutto
}