Seleziona una pagina

Molti non lo sanno ma lavorare nel sociale, oltre ad una retribuzione,  può portare a crescere come figura professionale.

E si può attraverso un’attività che sostiene ragazzi con autismo e disabilità. Il tutto finanziando progetti attraverso metodo di raccolta fondi.

Ciò che si dovrà fare quotidianamente è una sola : Coinvolgere aziende del territorio di appartenenza con adesioni regolari mensili,  per “adottare a vicinanza” un progetto nel territorio di competenza.

E’ un vero e proprio lavoro. Serio, importante, retribuito e con grandi possibilità di crescita.

Per fare questo, ecco di seguito le risorse/competenze che bisogna avere:

1 – Esperienza commerciale.
2 – Conoscenza delle aziende del territorio.
3 – Gestione del tempo, capacità di organizzazione, orientamento al risultato.

Per info e contatti clicca qui

 

 

 

Please follow and like us:
RSS
Follow by Email