Seleziona una pagina

Fino a qualche anno fa se viaggiavi da solo ti addossavano ricarichi troppo elevati sulle camere singole e magari avevi anche difficoltà a trovare posti disponibili se non quelli dell’ultimo minuto. In poche parole,vita difficile per i single a trovare il paccheto giusto o l’offerta appropriata alle proprie esigenze di cuore solitario o di tombeur de femme.

Oggi invece,o per fortuna,esistono varie e numerose opportunità di viaggi e di vacanze,cucite su misura per questa categoria di viaggiatori.E’ aumentata l’offerta anche perché è in continuo aumento il numero di chi sceglie di star da solo e di organizzarsi una vacanza con la formula “one2one”.

Il pacchetto “one2one” garantisce la partecipazione al viaggio che si sceglie,di uomini e donne in numero simile,nonché di uno staff di animazione pronto ad far scoccare la scintilla anche tra i più timidi al primo approccio tra i due sessi.

Proprio per i più timidi esistono compagnie che organizzano viaggi avvalendosi di un  equipaggio specializzato a creare il classico “single party”,un appuntamento ideale per far rompere il ghiaccio nel modo più informale e naturale.

Una volta capito che fra lui e lei  possa esserci affinità,ci pensa il personale di bordo a far si che la neo coppia si ritrovi allo stesso tavolo a pranzo e cena,nella stessa escursione a terra o nella stessa squadra chiamata a partecipare ai giochi tipici di ogni viaggio con animazione.

Ma non finisce qui.Si perché non c’è nessun problema anche per chi cerca l’anima gemella dello stesso sesso. Infatti è in aumento notevole il numero di agenzie specializzate che prenotano intere navi  da crociera  riservate a coppie gay o a chi sogna di formare una nuova coppia con qualcuno dello stesso sesso.

Quindi,diciamola tutta,bene fanno i social network per socializzare,ma chi vuol qualcosa in più deve viaggiare e poi soprattutto deve cominciare a lasciarsi andare.

Please follow and like us:
RSS
Follow by Email